Servizi di archiviazione documentale a norma

Questi servizi sono forniti in partnership esclusiva da

 

La Conservazione sostitutiva legale e la Dematerializzazione dei documenti cartacei permettono di garantire la validità legale nel tempo di ogni tipo di documento informatico.

OMNIADOC propone soluzioni in house e outsourcing per rispondere alle specifiche esigenze del cliente.
Il servizio in outsourcing di conservazione sostitutiva consente al cliente un immediato risparmio di costi e la possibilità di investire fondi ed energie per lo sviluppo del suo core business, demandando ad un partner affidabile la gestione di processi che richiedono un aggiornamento continuo di tecnologie e know how.

Conservazione Sostitutiva e messa in sicurezza della memoria digitale dei documenti
La normativa vigente stabilisce che la conservazione digitale costituisce una valida ed efficace alternativa alla conservazione della documentazione cartacea e permette di gestire in forma digitale documenti di tipo tributario e non.
I documenti digitali comunemente conservati in modalità sostitutiva del cartaceo sono i seguenti: 

  • fatture attive e passive, anche sotto forma di conto, nota, parcella e simili;
  • libro giornale e libro degli inventari;
  • libro di magazzino;
  • registro dei beni ammortizzabili;
  • registri prescritti ai fini IVA: acquisti, corrispettivi, fatture emesse;
  • dichiarazioni fiscali (UNICO, 730, 770...);
  • modelli di pagamento (F23 e F24);
  • libri sociali;
  • bilancio d'esercizio (stato patrimoniale, conto economico, nota integrativa);
  • ricevute fiscali e scontrini fiscali;
  • documenti di trasporto (DDT);
  • libro unico (libro matricola e registro d'impresa);
  • contratti.

Il Responsabile della conservazione
OMNIADOC garantisce ai clienti anche il Responsabile della Conservazione svincolandoli così dall'onere e della responsabilità di individuarne uno interno.

La figura del Responsabile della Conservazione digitale dei documenti, assolve agli obblighi e mansioni indicati nella delibera CNIPA n. 11 del 19 febbraio 2004. Al responsabile viene affidato il compito di realizzare l’archivio di conservazione, con il vincolo che le procedure siano documentate e che si garantisca la tracciabilità, l’integrità dei contenuti nel tempo, l’accesso e l’esibizione di ogni singolo documento.

OUTSOURCING: VANTAGGI E SICUREZZA

Vantaggi dell'outsourcing del processo di conservazione sostitutiva per i clienti:

  1. garanzia di elevati standard qualitativi dei servizi erogati;
  2. personale altamente qualificato e costantemente aggiornato sU tecnologie e normative;
  3. software e strumenti di lavoro sempre aggiornati;
  4. studio di soluzioni personalizzate per il Cliente;
  5. riduzione dei costi interni del cliente per la gestione documentale;
  6. migliore e più facile reperimento e consultazione dei documenti.

RICHIEDI UNA VISISTA O UN PREVENTIVO


News dello studio

nov20

20/11/2017

Convegno Comitato Unitario Professioni - Padova - 27 novembre 2017

Saremo relatori al Convegno su Cyber Risk e Privacy per il Comitato Unitario Professioni (CUP) di Padova. Più di 500 professionisti presenti. Vedi locandina evento

nov20

20/11/2017

Covegno ODCEC Genova - 22 Novembre 2017

Anche a Genova il nstro convegno accreditato su Cyber Risk e Privacy. Vedi locandina convegno

nov20

20/11/2017

Convegno Savona per ODCEC - 21 novembre 2017

Anche a Savona il nostro convegno accreditato su Cyber Risk e Privacy. Vedi locandina

News

feb22

22/02/2019

Revisori degli enti locali: pubblicati i nuovi principi di vigilanza e controllo

Pubblicata la nuova versione dei “Principi

feb23

23/02/2019

La flat tax è distorsiva ai fini IVA?

I nuovi regimi con flat tax, introdotti

feb23

23/02/2019

Reddito di cittadinanza: le sanzioni per i “furbetti” saranno sufficienti?

Ora che il reddito di cittadinanza è realtà,